13/11/2017
Obbligo pneumatici da neve – PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

Come ogni anno l'avvento della stagione invernale porta con sé l'obbligo di adeguare la propria vettura alle mutate condizioni climatiche. Tutti i veicoli a motore che nel periodo dal 15 novembre 2017 al 15 aprile 2018 transitano sulle strade del Trentino esterne ai centri abitati devono essere muniti di pneumatici invernali, ovvero devono avere a bordo mezzi antisdrucciolevoli idonei alla marcia su neve e ghiaccio.

I pneumatici che posso essere usati sono quelli omologati secondo la direttiva 92/23/CEE del Consiglio delle Comunità Europee.

I dispositivi antisdrucciolevoli da tenere a bordo devono essere compatibili con gli pneumatici del veicolo su cui devono essere installati e in caso di impiego devono essere seguite le istruzioni di installazione fornite dai costruttori del veicolo e del dispositivo (ad Es. catene da neve) i medesimi dovranno essere montati almeno sulle ruote degli assi motori.

Chiunque, dal 16 novembre 2017, circolerà senza gomme termiche (o catene a bordo) sulle strade dove è previsto l'obbligo, potrebbe incappare in una sanzione amministrativa anche salata. Il personale addetto ai servizi di polizia stradale è incaricato di far rispettare questo obbligo.

               

Ricordiamo che il penumatico è uno degli elementi di sicurezza più importanti poiché è l’unico contatto tra l’automobile e la strada. Le gomme invernali sono individuabili dalla marcatura M+S (Mud+Snow, Fango + Neve) o anche “MS”, “M/S”, “M-S”, “M&S” presente sul fianco del pneumatico.
State attenti con i pneumatici All Season o All Weather perché tali possono essere usati in inverno solamente è presente il marchio M+S sul fianco e si rivelano anche una scelta meno economia e sicura rispetto alle gomme invernali o estive.

Fonte: ordinanza n. S106/13/588213/19.5.6/180 della Provincia Autonoma di Trento

 

ULTIME NOTIZIE
06/06/2018
Le sempre più stringenti normative in tema di emissioni stanno minando il futuro del diesel. Con l’introduzione delle nuove norme europee RDE (Real Driving Emissions) è stata introdotta una stretta che mira ad un sostanziale blocco per le auto diesel dal 2020.
06/06/2018
Per la gestione dell'esodo estivo, Autostrada del Brennero ha programmato una serie di misure gestionali straordinarie.
29/05/2018
Secondo il Ministero dell’Interno la targa prova si potrà usare solo sulle auto nuove da immatricolare. È questo quanto è emerso dalla recente circolare che stabilisce come “l'autorizzazione alla circolazione di prova di cui all'art. 98 C.d.S. abbia il solo scopo di evitare di munire della carta di circolazione un veicolo che circola su strada”.
12/03/2018
La Provincia autonoma di Trento delibera gli incentivi disponibili per il 2018: previsti aiuti fino a 6mila euro per l'acquisto di veicoli ibridi o a zero emissioni. Contributo del 60% della spesa invece per l'installazione di colonnine di ricarica
26/02/2018
È stata segnalata la commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte, tramite alcuni siti internet, che riportano i dati identificativi di un intermediario, iscritto nel Registro unico degli intermediari – RUI, il quale ha dichiarato la propria totale estraneità relativa alle attività svolte tramite i siti medesimi.