06/06/2018
Nuove misure adottate dall’A22 per il periodo estivo

Per la gestione dell'esodo estivo, Autostrada del Brennero ha programmato una serie di misure gestionali straordinarie. Si va dalla chiusura di cantieri diurni che richiedano scambi di carreggiata o riduzioni di corsia di marcia o di sorpasso all'aumento del numero di giornate con divieto di circolazione per mezzi pesanti; dall'incremento del numero di ausiliari della viabilità in servizio, dei presidi con operai e carri adibiti al soccorso meccanico, alla costante presenza in servizio ed in reperibilità di squadre di addetti alla manutenzione. Ci saranno poi la distribuzione di flyer informativi e di bottigliette d'acqua presso o caselli autostradali, il rinnovo delle convenzioni con Croce Bianca, Croce Rossa e Vigili del Fuoco, così da garantire pronta assistenza agli utenti in difficoltà, collaborazione che, per quanto riguarda Croce Bianca, da quest'anno vede l'avvio di un nuovo servizio pilota di motosoccorso attivo nei weekend estivi dalle ore 8 alle ore 20.

ULTIME NOTIZIE
06/06/2018
Le sempre più stringenti normative in tema di emissioni stanno minando il futuro del diesel. Con l’introduzione delle nuove norme europee RDE (Real Driving Emissions) è stata introdotta una stretta che mira ad un sostanziale blocco per le auto diesel dal 2020.
06/06/2018
Per la gestione dell'esodo estivo, Autostrada del Brennero ha programmato una serie di misure gestionali straordinarie.
29/05/2018
Secondo il Ministero dell’Interno la targa prova si potrà usare solo sulle auto nuove da immatricolare. È questo quanto è emerso dalla recente circolare che stabilisce come “l'autorizzazione alla circolazione di prova di cui all'art. 98 C.d.S. abbia il solo scopo di evitare di munire della carta di circolazione un veicolo che circola su strada”.
12/03/2018
La Provincia autonoma di Trento delibera gli incentivi disponibili per il 2018: previsti aiuti fino a 6mila euro per l'acquisto di veicoli ibridi o a zero emissioni. Contributo del 60% della spesa invece per l'installazione di colonnine di ricarica
26/02/2018
È stata segnalata la commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte, tramite alcuni siti internet, che riportano i dati identificativi di un intermediario, iscritto nel Registro unico degli intermediari – RUI, il quale ha dichiarato la propria totale estraneità relativa alle attività svolte tramite i siti medesimi.